V Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma

V Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma

Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma, 1-15 dicembre 2023. Mostra personale del Maestro Adriana Montalto. Musei San Salvatore in Lauro.

Presentazione Altante dell’Arte Contemporanea

Tra le pagine di questa splendida opera è presente anche Adriana Montalto. Il nuovo Atlante verrà presentato ufficialmente giorno 15 febbraio 2019 alle ore 15:00, presso l’Aula Magna dell’Università La Sapienza in Roma.

Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma 2017

“Aeterna” è il titolo della terza Esposizione Triennale di Roma, che aprirà al pubblico dal 26 marzo al 22 aprile 2017 presso il Complesso del Vittoriano – Ala Brasini. Come per le precedenti edizioni, anche questa volta la Triennale ha voluto un coinvolgimento dell’intera città grazie a Padiglioni Nazionali esterni, il Palazzo Velli Expo e la Fondazione Venanzo Crocetti.

Personale alla Galleria “Il Collezionista” a Roma

Personale di Adriana Montalto alla Galleria “Il Collezionista”, Roma – 3 febbraio 2017

Mostra di Adriana Montalto a Palermo

Mostra personale di Adriana Montalto presso la Banca Fideuram di Palermo Giugno/Luglio 2016.

Mostra Collettiva di pittura, scultura, grafica e fotografia a tema libero

Adriana Montalto partecipa all’evento che si terrà alla Galleria “La Pigna” a Roma, nel seicentesco palazzo Pontificio Maffei Marescotti dal 9 al 18 aprile 2016.
L’inaugurazione con drink avverrà alle ore 18:00.

L’Italia degli artisti, mostra a Palazzo Montecitorio

Dalla 56ª Biennale di Venezia al Giubileo della Misericordia: Talenti e maestri a confronto. Adriana Montalto partecipa all’evento “L’Italia degli artisti”, conferenza sull’Estetica Paradisiaca e trattazione degli artisti in mostra al Museo Venanzo Crocetti.

Luci, colori e forme dell’arte moderna

Mostra Collettiva a tema libero di pittura, scultura, grafica e fotografia presso il Centro d’Arte “San Vidal” a Venezia dal 30 gennaio al 8 febbraio 2016.

56ª Biennale di Venezia 2015 al Padiglione Guatemala

L’artista nel 2015 partecipa alla 56ª edizione della Biennale d’arte di Venezia con un’installazione realizzata appositamente per il Padiglione del Guatemala e, dunque legata concettualmente alla tematica dello stesso.